Stage Internazionale - I.P.S.I.A. Saronno

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Stage Internazionale

Alternanza Scuola Lavoro

Stage a Niort anno scolastico 2017 - 2018      www.ilsaronno.it
Per l'anno scolastico in corso è stato organizzato lo stage all’estero di un gruppo di studentesse e studenti dell’Istituto Professionale Antonio Parma di Saronno, partiti il 4 marzo  per raggiungere il distretto industriale di Niort in Francia, che si trova a circa due ore di auto dall’aeroporto di Nantes. 
L’Ipsia di Saronno vanta un’esperienza pluriennale nelle attività di stage aziendale, che ebbe inizio ben prima che tali percorsi professionalizzanti venissero regolamentati per legge dalle normative di Alternanza Scuola-Lavoro.
Lo stage all’estero, inserito nel progetto Pon finanziato dal Miur “Percorsi di alternanza scuola-lavoro all’estero”,  si protrarrà per tre settimane. 
Gli studenti sono iscritti al quarto anno dei corsi di manutenzione elettrica/meccanica e dell’indirizzo commerciale. 
L’organizzazione delle attività è stata elaborata in collaborazione con il Centre de Formation della Chambres des Métiers et de l’Artisanat di Niort.
L’Ipsia di Saronno ha accolto un gruppo di studentesse e di studenti francesi, iscritti ai corsi di operatore socio-sanitario, di nuovo per attività di stage. 
Quest’altro progetto di Alternanza Scuola-Lavoro prevede che ogni studente francese, ospitato presso una famiglia di studenti dell’Ipsia e che effettui il percorso professionalizzante in coppia con una studentessa o uno studente dell’Ipsia, in strutture del nostro territorio, per esempio asili nido.
 
Stage a Challans anno scolastico 2016 - 2017                Notre établissement
Anche quest’anno l’IPSIA “ A. Parma “ di Saronno accoglierà 11 ragazzi e due insegnanti provenienti da Challans, una rigogliosa cittadina della Vendée, situata nella parte nord occidentale della Francia.
Il nostro istituto ha promosso ancora una volta questo scambio di 2 settimane, dal “27 febbraio al 10 marzo”, con l’obiettivo di rafforzare e sviluppare delle competenze linguistiche, comunicative e metodologiche. 
Avranno inoltre la possibilità di conoscere la realtà lavorativa e la cultura del Paese partner , di attuare un'alternanza scuola-lavoro come percorso formativo che potenzia e incoraggia una forte valenza orientativa.
I ragazzi francesi saranno ospitati dalle famiglie di alcuni studenti dell’indirizzo sociale del nostro istituto e avranno l’occasione di effettuare lo stage insieme ai nostri alunni in strutture pubbliche e private nell’hinterland di Saronno, come ad esempio case di riposo e scuole materne.
La nostra scuola dopo la prima fase di accoglienza, si attiverà a predisporre delle attività ricreative e delle visite guidate nella città di Saronno e Milano .

Stage a Challans anno scolastico 2014-2015
Nell’anno scolastico 2014-2015 l’Istituto ha inaugurato anche l’attività di alternanza scuola lavoro all’estero in collaborazione con la città francese di Challans, gemellata con il Comune di Saronno. 
Questa esperienza innovativa rientra nella didattica laboratoriale proposta dall’Istituto e rappresenta uno start up per il consolidamento di stage internazionali previsti ogni anno scolastico nello stesso indirizzo di studi e in altri indirizzi del settore industriale.
Lo scambio culturale e professionale ha coinvolto studenti e docenti delle classi quarte e quinte dell’indirizzo socio-sanitario e si è articolato in due periodi dell’anno scolastico: la partecipazione di un gruppo di studenti francesi alle attività didattiche dell’Istituto nella primavera del 2015, e l’attività di stage a Challans da parte degli studenti della scuola nel successivo mese di settembre.
L’alternanza scuola lavoro all’estero, come testimoniano i ragazzi che vi hanno partecipato, costituisce un valore aggiunto all’offerta formativa dell’Istituto perché potenzia sia le competenze trasversali (comunicazione in lingua straniera e problem solving) sia le competenze professionali degli allievi, che hanno avuto l’opportunità di osservare e operare all’interno di tutte le strutture dell’area dei servizi alla persona presenti in altri paesi europei (area minori, adulti, anziani e disabili). 
L’esperienza pertanto ha permesso loro di conoscere le strutture, i processi e le figure professionali del sistema socio-sanitario francese, e di ragionare con approccio critico e tecnico sulle caratteristiche comuni a quello italiano oltre che sulle caratteristiche specifiche.
 
Torna ai contenuti | Torna al menu